1. Home
  2. Documenti
  3. Gestione banco
  4. Scontrino
  5. Procedura di reso

Procedura di reso

Introduzione

La vendita con buono reso prevede prima di tutto lo storno della merce che sta rientrando in negozio. Nel caso in cui si tratta di merce venduta in occasioni diverse occorrerà eseguire la procedura di reso separando i vari prodotti.

ATTENZIONE: I buoni reso generati da procedure fiscalmente corrette ricadono nella casistica di buoni multiuso. Lo scontrino in cui verranno spesi sarà con totale pieno e con metodo di pagamento "sconto a pagare", questo permetterà all'AdE di detrarre l'IVA ed evitare che venga pagata due volte, come previsto da normativa vigente.

Procedura di Reso

  1. Leggere il prodotto in cassa.
  2. Selezionare il prodotto e premere la funzione di Reso
  3. Premere Cassa per avviare la procedura

A questo punto ci troveremo di fronte vari modi di effettuare il reso, vediamo insieme le casistiche:

Reso da scontrino

Per quanto questa modalità sia considerata la prediletta dall'AdE, è sicuramente la più lunga. Richiede infatti l'inserimento manuale di tutti i dati riportati al pie di pagina dello scontrino:


Nell'esempio sopra troviamo:
Data
Azzeranemnto (in blu)
Nr Scontrino (in viola)
Matricola (in rosso)

Reso da ricevuta pos (POS)

Questa modalità permette di eseguire il reso telematico riportando solamente la data della ricevuta del POS consegnata dal cliente.

Reso autodichiarato (ND)

Con questa modalità l'esercente si prende la responsabilità di riconoscere la vendita al cliente stabilendo con certezza in quale data essa sia avvenuta.

Consultare lo storico cliente o l'elenco movimenti può essere d'aiuto.

Reso vuoto a rendere (VR)

Utile per chi gestisce i vuoti a rendere e vuole quindi accreditare il valore del ritorno della confezione al cliente.

Reso non fiscale

Modalità sconsigliata in quanto non lecita per l'AdE permette di eseguire un reso senza tracciabilità, la conseguenza sarà un Buono Monouso. Usare a propria responsabilità.

Aggiunta funzione banco

Il reso è disponibile grazie alla funzione 46 CAUSALI MAGAZZINO avvalorata tipicamente con 10 + R ovvero reso su riga. Tale funzione andrà ad impostare la causale "RESO CLIENTE BANCO" sull'articolo selezionato, riconoscibile dall'etichetta RCL che verrà applicata alla riga.

Letture Consigliate

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/2571432/Specifiche-tecniche-RT+V10.pdf/04b2ae48-d00e-3fce-9bf1-9d31e7a5a0c7

Pagina 14